Visual Training

Il Visual training (nasce negli USA per alleviare i dolori causati dalla stanchezza visiva come bruciore agli occhi, lacrimazione, annebbiamento, visione sdoppiata, difficoltà a mettere a fuoco oggenti vicini e lontani, ecc) si concentra sullo sviluppo e miglioramento delle abilità visive. 

Questo ‘allenamento visivo’ consiste in un protocollo di esercizi oculari che migliorano le abilità visive. Studi scientifici dimostrano che alcune difficoltà di lettura e apprendimento sono strettamente legate ad un inadeguato utilizzo della muscolatura oculare.

Il visual training permette all’individuo di operare al suo più alto livello di rendimento nel lavoro (es: lettura rapida,) e nello sport (vision sport). Si propone di:

  • migliorare le abilità implicate nella lettura
  • ridurre lo stress visivo e sintomi di astenopia
  • migliorare le abilità di motricità oculare, la coordinazione oculo-mano
  • ridurre o stabilizzare la progressione miopia
  • aumentare le capacità visive in relazione allo sport

Il visual training viene consigliato solo dopo un attenta valutazione optometrica e consiste in sedute programmate in studio affiancate da esercizi che il paziente dovrà svolgere a casa. L’efficacia del visual training è dimostrata da studi scientifici che supportano la validità di questa pratica.